Executive Team Development

Perché nasce Executive Team Development?

3 modelli teorici (Tuckman, Lencioni, Drexler-Sibbet) presenti nella letteratura formativa ipotizzano che i team, per loro natura, seguono precise dinamiche di evoluzione o involuzione.​ Tutti i modelli propongono alla base della dinamica la situazione relazionale tra le persone. 


Una situazione di fiducia ed interdipendenza relazionale può innescare una dinamica ascendente verso performance di ottimo livello. Al contrario una situazione relazionale negativa può innescare una dinamica conflittuale caratterizzata da scarsi risultati.​


Le conoscenze e le capacità di dirigenti e manager sono spesso poco sviluppate su questo argomento. Ne consegue che le dinamiche dei gruppi sono spesso casuali e non strategicamente accompagnate verso performance di alto livello.​


I 4 principali bisogni formativi su cui si basa lo sviluppo della Soluzione Executive Team Development sono:

Dinamiche di gruppo

  • Sviluppare la consapevolezza sulle Dinamiche relazionali all’interno del Team ​

  • Sviluppare le Competenze per gestire e guidare le Dinamiche di Gruppo

Leadership e Teamwork​

  • Sviluppare le Competenze per svolgere i due ruoli aziendali dei componenti un Team Direzionale: Leader nei propri reparti di pertinenza, Teamworker nel Team Direzionale

Soft Skills

  • Sviluppare le Competenze Comportamentali e Manageriali necessarie per lo svolgimento dei ruoli Executive

Mindset

  • Supportare lo sviluppo di un Mindset condiviso (Principi, Valori, Modelli Teorici comportamentali, Modelli Organizzativi)

Qual è l’obiettivo della Soluzione Executive Team Development?​

Le competenze relazionali e qualità delle relazioni stesse sono alla base delle performance dei team direzionali. 
La Soluzione Executive Team Development  punta ai seguenti obiettivi formativi:

  • Sviluppare le Competenze di Team Building, TeamWork e Leadership dei partecipanti al percorso​

  • Sensibilizzare e consapevolizzare i partecipanti sull’importanza delle Soft Skills per rendere i Team Efficaci ed Efficienti​

  • Lavorare sullo sviluppo delle Soft Skills Relazionali e Manageriali​

  • Facilitare e supportare una dinamica ascendente del Team Direzionale in formazione

Come si sviluppa il processo formativo di Executive Team Development?

Il processo formativo della Soluzione è composto da 4 fasi:


1. CO-DESIGN: nella prima fase avviene la progettazione partecipata tra i trainer Olearn e gli stakeholder aziendali (HR, dirigenti, manager)​.

2. KICK-OFF: nella seconda fase si ingaggia il gruppo dei partecipanti al percorso formativo attraverso un primo incontro ed un’attività residenziale fuori azienda​. Avviene la co-progettazione con il gruppo del piano d’azione per raggiungere gli obiettivi degli obiettivi del percorso​. La formazione viene effettuata sulla metodologia Agile utilizzata a supporto del percorso​. Avvio del processo Agile con definizione degli Obiettivi (OKR) e del Piano di Azione (ScrumBoard)​.

3. SESSIONI FORMATIVE: nella terza fase avvengono incontri regolari (mensili) con il gruppo in situazioni On The Job​. Si utilizza la riunione di allineamento del Team (RRP) come situazione empirica reale da cui estrapolare i bisogni formativi del gruppo​. Nella fase di Review il Team analizza il lavoro reale svolto (On The Hob | Azione), sia sul piano dell’operatività sia sul piano dello sviluppo formativo​. Nella fase di Retrospettiva avviane lo sviluppo della consapevolezza sui Bisogni di miglioramento e la relativa formazione​.

4. CLOSE: nell’ultima fase avviene la restituzione da parte del gruppo e del trainer agli sponsor aziendali.​ Team e stakeholder analizzano i risultati raggiunti.

Qual è il valore aggiunto della Soluzione Executive Team Development?​

Questa è la nostra proposta di valore che le organizzazioni possono ottenere attraverso il percorso Executive Team Development:​

  • Apprendimento empirico: la formazione utilizza situazioni concrete e reali (On The Job) per garantire nei partecipanti interesse, motivazione, coinvolgimento e personalizzazione;​

  • Pragmaticità: il lavoro reale fa da base all’apprendimento e l’apprendimento migliora le performance del lavoro reale. L’attività formativa è interconnessa con l’esperienza reale.​

  • Apprendimento Continuo: all’interno di ogni singola sessione la sperimentazione continua degli apprendimenti garantisce la trasformazione di Conoscenze in Capacità, rendendo l’apprendimento reale e continuo.​

  • Personalizzato: l’individuazione dei contenuti teorici sulla base delle situazioni reali garantisce la connessione tra bisogni ed apprendimenti formativi.

Non pretendiamo che le cose cambino se continuiamo a fare nello stesso modo.
​(Albert Einstein)

Non perdere tempo.

Inizia subito a sviluppare un progetto formativo personalizzato per la tua azienda.

Prenota una consulenza con uno dei nostri Key Trainer.

CONTATTACI ORA

* Per la registrazione non utilizzare indirizzi contenenti: info@...